Nov 142008
 

I commenti sono, dopo i post stessi, la linfa vitale di un blog.
Non ho mai apprezzato i blog con i commenti chiusi (ed infatti non ne seguo, di questo tipo) e mai considererei di avere un blog dove chiunque non avesse piena facoltà di far conoscere il suo pensiero (con i dovuti “limiti” dettati dalla legge, dal buon senso, dall’educazione e dal vivere civile).

Ma… qualcosa sta cambiando anche nel modo di commentare (ed è un cambio “tecnico”, non sociologico) sui blog, grazie ad IntenseDebate.

IntenseDebate (recentemente acquisito da Automattic) introduce (e da due giorni è aperta davvero a tutti, essendo terminato il periodo di beta ad invito) la possibilità di integrare nel proprio blog un sistema di commenti estremamente più potente e flessibile di quello standard (in questo caso parlo di quello di WordPress).

Fra le tante caratteristiche che IntenseDebate offre ci sono, ad esempio:

  • Comment threading: è possibile commentare rispondendo ad un singolo commento, rendendo immediatamente visibile a chi si sta riferendo…
  • Import/Export dei commenti: è possibile importare in IntenseDebate i commenti già presenti sul proprio blog (operazione che, per i blog WordPress, è automatica dopo l’attivazione del plugin). Allo stesso modo è possibile esportarti in file XML
  • Moderazione/blacklist: gestite facilmente le code di moderazione o la blacklist per i commentatori “indisciplinati”, integrandosi anche con lo spam-filter di Akismet per bloccare lo spam
  • Integrazione con Twitter/FriendFeed: potete opzionalmente decidere di inviare su Twitter/FriendFeed una notifica per far sapere che avete commentato nel blog X, se in questo blog è attivo IntenseDebate
  • Supporto per OpenID: un solo sistema centralizzato di accesso, senza necessità di creare ulteriori account…

… e molto altro, come potrete scoprire dall’apposita pagina con la feature list.

Come potrete vedere decidendo di commentare questo post (o anche tutti gli altri, eh!), ho attivato IntenseDebate da questa mattina (in realtà l’avevo attivato in via sperimentale qualche giorno fa, quando era ancora in beta chiusa, ma per via di un problema all’importazione dei commenti l’avevo disattivato) ed è ancora in corso l’importazione degli oltre 9000 commenti presenti.
… e dal momento che prevedo si svilupperà presto un forte interesse per IntenseDebate, vi lascio qualche FAQ veloce, in modo da dissipare eventuali dubbi pre-implementazione.

D: E’ difficile implementare IntenseDebate nel mio blog basato su WordPress?
R: Assolutamente no, non è diverso dall’installare ed attivare qualunque altro plugin. Dopo l’attivazione, dovrete solo inserire i dati di accesso ad IntenseDebate, e questi provvederà ad importare automaticamente i commenti già presenti nel blog.

D: Questo significa che i miei vecchi commenti non vanno persi?
R: Esatto, i vecchi commenti restano dove sono (ovvero nel database di WordPress del vostro blog) OLTRE che nella piattaforma IntenseDebate.

D: Ok, ma se decidessi di disattivare IntenseDebate, perderei i commenti postati dopo l’attivazione del plugin?
R: NO, perchè tutti i commenti postati tramite IntenseDebate vengono comunque sincronizzati con il vostro database. Questo significa che, nel momento in cui deciderete di disattivare IntenseDebate, avrete a disposizione i vostri vecchi, semplici commenti

D: Ehi, ma non vedo più il vecchio pannello dei commenti di WordPress!!!
R: No, viene sostituito dal pannello avanzato di IntenseDebate

D: Uh, ma che bello! Posso gestire i commenti del mio blog anche dal sito di IntenseDebate?
R: Si, avendo inoltre a disposizione grafici, storici e tante altre funzioni avanzate

D: Devo attivare per forza l’integrazione con Twitter/FriendFeed?
R: No, assolutamente. Anzi, se lo fate… abbiate buon senso… ;)

D: Dov’è la fregatura?
R: Non c’è.

D: Quanto costa tutto questa grazia?
R: Niente.

Giudizio di Giovy: IntenseDebate è eccezionale, senza mezza termini. Implementarlo su WordPress è estremamente semplice ed i benefici sono immediati. Per chi commenta non cambia nulla, anzi… avrà maggiori possibilità di espressione. E poter seguire anche le discussioni che si svolgono nei vari blog che andrete a commentare… beh… è fantastico! :)

  132 Responses to “IntenseDebate, cambia il modo di commentare nei blog”

  1. [...] BuzzParadise. Il sistema di commento è ora IntenseDebate, conosciuto per merito del puntualissimo Giovanni. « QGtkStyle, VirtualBox e KDE 4.2 var [...]

  2. Da tuo suggerimento… eccomi qui!

  3. questa, effettivamente, per alcuni potrebbe essere una cosa sgradita … anche se effettivamente non è di vitale importanza …

  4. ma han fatto un bannerino da mettere in bella vista sul blogghe ?

  5. ma han fatto un bannerino da mettere in bella vista sul blogghe ?

    del tipo "sto sitaccio supporta IntenseDebate", dico :-D

  6. [...] aver letto un interessante articolo sul blog di Giovy ho deciso di implementare anche qui questo modo di commentare. In questo momento sta importandosi i [...]

  7. Installato anche sul mio blogghettino :) c'è da dire che è meglio puntare direttamente alla versione 2 del plugin anche se in beta, perchè la versione "stabile" da qualche problema con l'importazione! ;) Grazie Giovy per la dritta ^_^

  8. [...] scovato online ed essermi accorto che due giorni prima (sono in ritardo con la lettura dei feed) Giovy ne aveva parlato (e discusso … mamma quanti commenti) ampiamente nelle pagine del suo blog ho introdotto anche [...]

  9. Non ho fatto latino alle superiori ma una cosa voglio dirla:Non ho fatto latino alle superiori ma una cosa voglio dirla in latino:
    De gustibus non est disputandum… Mah!

    PS: http://it.wikipedia.org/wiki/De_gustibus_non_est_

  10. Beh, e se non volessi registrarmi ad Intense Debate?

  11. Mirco, dal pannello di amministrazione di WP, selezionare WordPress Standard Comment Links invece di IntenseDebate Enhanced Comment Links

  12. Lorenzo, dal pannello di amministrazione di WP, selezionare WordPress Standard Comment Links invece di IntenseDebate Enhanced Comment Links

  13. [...] questa segnalazione e l’approfondimento sul blog di giovy ho implementato qui il plugin di intense debate, per gestire in modo più organizzato i [...]

  14. [...] il sottoscritto non avete voglia di iscrivervi ad IntenseDebate (recensione di Giovy qui) ma volete un modo facile e veloce per commentare sui blog che lo [...]

  15. Considerando che ormai IntenseDebate è parte di Automattic, credo che WordPress andrà sempre più a fondersi con le funzioni del plugin, in fondo i commenti nidificati già sono stati introdotti su WP 2.7 (anche se non li sopporto, molti fanno reply a caso e si crea confusione).

    Personalmente aspetterò per vedere come evolverà la cosa ;)

  16. [...] lo chiamava Niki in un ottimo post di Giovy, è proprio la “quadratura del cerchio” [...]

  17. malissimo… l'ho tolto per i troppi problemi ;)

  18. Al momento si sta sincronizzando e quindi aspetto la fine del processo, però sembra che mi abbia perso dei commenti, come sempre backup, baclup e ancora backup prima di fare qualsiasi cosa :-)

  19. Beh, non si pu 00700072etendere tutto… :-)
    … ma magari queste cose verranno fissate in futuro.
    P.S. Sto rispondendo al tuo commento usando un reply via email,
    vediamo se e come funziona. :-)

  20. La mettiamo che tireranno fuori un aggiornamento del plugin, penso…
    Oh, IntenseDebate è Automattic, adesso… ed Automattic E' WordPress… ;)

  21. Giovy sai nulla per la questione della duplicazione dei contenuti? sembra che intensedebate ti penalizzi poi su google…

    • Duplicazione dei contenuti? Ovvero? Scusa eh… ma quali contenuti verrebbero duplicati, e dove? All'inizio c'era un bug che duplicava ALCUNI COMMENTI, ma non sono quelli che io definirei "contenuti"… :P

  22. Anche io uso intensedebate, peccato però che non sia localizzato in italiano. :(

  23. l'ho installato e funziona ,devo dire molto bene …peccato che la localizzazione sia in english.

  24. [...] scovato online ed essermi accorto che due giorni prima (sono in ritardo con la lettura dei feed) Giovy ne aveva parlato (e discusso … mamma quanti commenti) ampiamente nelle pagine del suo blog ho introdotto anche [...]

  25. Samuele devi disabilitare l'auto login dalle impostazioni :)

  26. Qualcuno conosce un modo per creare/modificare un plugin all'interno di intense debate?

  27. [...] Giovy, fra le tante caratteristiche che IntenseDebate offre ci sono, ad [...]

  28. hyhhh

  29. interessante! :)

  30. [...] il nostro CMS preferito, WordPress. E allora perché non provarlo? Il plugin lo trovate qui, mentre qui c’è una descrizione un po’ più [...]

  31. L'ho installato ieri su 3 miei blog. Di solito quanto ci impiega a trasferire i commenti. Su uno di questi blog con 2056 commenti, è da quasi 24 ore che sta fermo sul 9%. E' normale?

 Leave a Reply

(required)

(required)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>