Jan 272009
 

Oggi ricorre il Giorno della Memoria, ed io non posso fare a meno di ricordarlo con questa foto.
“Terra, non coprire il mio sangue” è la frase che si legge al centro… e che incita a non dimenticare il sangue versato dai milioni di ebrei, sterminati in nome di una “purezza della razza” che troppo spesso sentiamo citare a sproposito anche ai giorni nostri.

Terra non coprire il mio sangue

“Furono tutti assassinati nei lager, assieme a milioni di loro fratelli di ogni parte d’Europa”.

Per non dimenticare. Mai.

  5 Responses to “Per non dimenticare… MAI.”

  1. Non dimentichiamo mai cosa è successo.
    E protestiamo contro la proposta di legge per equiparare i fascisti repubblichini ai partigiani!! NO!

  2. Sono d'accordo, ma non riduciamo il giorno della memoria a ricordare solo la sofferenza di un singolo popolo.
    http://morirempecorenere.wordpress.com/2009/01/27

    Saluti

    • Gianluca, hai sicuramente ragione…
      … ma se ci "riduciamo" a ricordare un solo popolo, è solo perchè il Giorno della Memoria è stato istituito "al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati".
      Ciò non toglie che anche omosessuali, zingari, handicappati ecc siano più che meritevoli di essere ricordati, ci mancherebbe!

  3. […] 1 della legge 200/2000 che questo giorno ha istituito (e mi sembra una mossa fondamentale), mentre Giovy pubblica una sua foto che ritrae una lapide con citazioni da non […]

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)