Jun 022008
 

Fotografia è passione.
Fotografia è emozione.

Sembrano due assiomi che qualcunque fotografo "appassionato" potrebbe dare per scontati, ma… ci riflettevo "seriamente" solo ieri.
Sabato sono stato a Bari, con la voglia di fare un po’ di foto. Di foto ne ho fatte diverse… alcune apprezzabili… altre meno… ma riflettendoci a mente fredda, dei 110 scatti fatti, ne ho pubblicato su Flickr uno solo:

Dancin' or lovin'

Sicuramente qualche altro scatto potevo pubblicarlo ma… cui prodest?
Forse non ero dell’umore adatto, quel giorno… nonostante avessi intorno alcuni cari amici ed amiche, ma… mi è sembrato un giorno "incompiuto".

Sto vivendo una fase molto "intimista" legata alla fotografia, dove tanto è autocritica dei miei scatti ed altrettanto è desiderio di mostrare solo "il meglio".
E per "il meglio" non intendo le foto tecnicamente belle, ma le foto che hanno creato A ME per primo, in fase di scatto, delle emozioni.

Emozioni diverse… legate a circostanze diverse… animate da sentimenti diversi.

C’è il calore di una famiglia, dietro questa foto: 

An angel drinkin' milk

C’è ansia ed attesa, dietro questa foto:

A champion portrait - Troy Bayliss

 C’è una nuova vita che nasce ed una madre premurosa, dietro questa foto:

A new life was born

Ho voglia di emozionarmi, mentre scatto… ho voglia di riuscire a trasmettere queste emozioni per farle vivere anche a chi le guarda… e spero nel mio piccolo di riuscirci, ogni tanto.

  16 Responses to “Fotografia è passione”

  1. Concordo in pieno.
    Fare foto senza un’emozione dietro non è coinvolgente e non lascia niente.
    Se ne hai scelta una (di solito ne metti tante dei vari camp) ci sarà stato un buon motivo.

    Ti abbraccio.

    Ah, la foto di Rebecca diventerà un quadro in questa casa.
    E’ un’immagine così bella di mia figlia che non aspetto altro che farla stampare.
    La cornice già l’ho presa. 😉

  2. Wow…che belle foto!Quella della bimba è davvero bella!Complimenti!:)

  3. bellissime foto, giovy, e bellissime le emozioni che esprimono… le riesco a captare tutte quante!!

  4. Complimenti e anche un pò d’invidia per tanta bravura..dopo che in tenera età avevo avuto modo di giocare con una reflex, solo quest’anno, con la scusa del regalo a mia moglie ( 😛 ) sono finalmente tornato a misurarmi con la fotografia in modo più serio.

    Incredibile la luce nella foto dei due ballerini, trasmette armonia..anche le altre sono, ognuna a loro modo, stupende.

    Continua pure con la fase “intimista” se questi sono i risultati 🙂

    Nota a margine: non ho mai trovato scritto da nessuna parte che obiettivi usi..

  5. Ci sono veramente poche persone che hanno l’occhio fotografico, come te. Complimenti per le foto, sono veramente belle 🙂

  6. Ci sei riuscito eccome. Bravo.
    Ma io ti preferirei meno “avaro” nella pubblicazione su flickr!
    😉

  7. @ ninna_r: la foto che ho fatto a Rebecca è una di quelle che mi ha emozionato di più. E’ una bimba stupenda, te l’ho detto tante volte… e siete davvero dei genitori fortunati (ma questo lo sai già).
    Un abbraccio

    @ Gianmix: grazie!

    @ clarita: sono felice che sia riuscito a trasferire queste emozioni anche a chi vede le foto… è una grossa soddisfazione, davvero…

    @ Cristian: grazie di cuore, anche se penso di essere ancora agli inizi e di avere TANTO da imparare. Per la foto dei ballerini, mi sono trovato in condizione di dover usare il flash, perchè la sala era davvero buia e visto il movimento “veloce” (per gli standard fotografici) dei ballerini, non potevo fare a meno di non usarlo. Ho quindi evitato la flashata diretta e li ho illuminati di riflesso, complice un soffitto bianco e basso che è stato perfetto per questo scopo…. ed ho avuto fortuna… 🙂
    Per gli obbiettivi: in tutte le mie foto i dati Exif sono visibili, quindi puoi vedere tranquillamente i parametri di scatto. Ad ogni modo, ho in dotazione:

    1) un Canon EF 28-135mm 1:3.5-5.6 IS USM MACRO
    2) un Canon EF 50mm 1:1.4 USM
    3) un Canon EF 75-300mm 1:4-5.6 III USM
    4) un Canon EF 20-35mm 1:3.5-4.5 USM

    Li ho messi in ordine di utilizzo; il 28-135 è molto versatile, la stabilizzazione lo rende adatto anche per situazioni con luce ridotta ed è l’obbiettivo che stavo usando per lo scatto con i ballerini e con il motociclista Troy Bayliss. Il 50mm è splendido per i ritratti e per quando c’è pochissima luce, e l’ho usato per la foto di Rebecca e per quella dei gatti. Il 75-300 lo uso meno di frequente ma va benissimo per i ritratti in pieno giorno o con soggetti abbastanza distanti (non è stabilizzato). Il grandangolare lo uso poco, visto che le foto paesaggistiche non sono la mia passione… 🙂

  8. @ Piplos: grazie, troppo buono… non sono così bravo… 🙂

    @ Sir Drake: … ma agli amici poi le mando, le foto che non pubblico… 😛

  9. Io sostengo da sempre una tesi (che non è mia ma non ricordo di chi):
    La differenza fra un fotografo e un GRANDE fotografo è che quest’ultimo fa vedere solo le foto riuscite bene.
    Minore è il numero di foto che mostri al pubblico maggiore sarà l’apprezzamento nei tuoi confronti.
    😉

  10. Senza dubbio le tue sono tra le foto più emozionanti che io conosca… 🙂

  11. Molto belle, davvero…. 🙂 fotografia è emozione : da sempre . Continua così giò 🙂

  12. Sono molto belli questi scatti.

    Complimenti, io non riesco proprio 🙂

  13. Ciao Giovanni,

    La tua espressione fotografica è arte!
    Stai tranquillo che riesci a comunicare ciò che intendi comunicare. Tu continua a fare esattamente quello che stai facendo che a me va bene così.
    Apprezzo molto i tuoi lavori e lo sai.

    Ciao

  14. Che belle foto. Soprattutto il gattino bianco.

    Lo stiamo vedendo da un corso di informatica perchè abbiamo preso il tuo blog come esempio.

    Grazie mille

  15. Mi farebbe piacere vedere le tuo foto nel mio sito FotoKlik. Riceverai voti e commenti. Ti aspetto

    http://www.download-italia.org/fotoklik/

  16. […] mese fa Giovy ha raccontato in modo molto bello e delicato cosa fosse per lui la […]

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)