Mar 182008
 

In rete se ne sta parlando da diverso tempo, e sembrava quasi che qualche giorno fa si fosse giunti alla data di rilascio, ma… si è deciso all’ultimo minuto di rimandare ancora un po’ per fixare alcuni bug ed offrire un prodotto più stabile e sicuro.
Quindi… mentre il mondo degli utenti WordPress attende con ansia questo nuovo rilascio, il team WP se ne esce con un interessante post che illustra alcune nuove feature delle versione 2.5, che pare non essere solo un mero restyling grafico.

Si parte dalla nuova dashboard, rivista in modo da puntare l’attenzione alle "ultime cose" che sono successe intorno al nostro blog.

WP dashboard

Personalmente devo ancora capire se il nuovo color scheme mi piace o mi fa schifo (quel celestino-arancione), ma apprezzo molto la pulizia del layout scelto. La barra di navigazione è rimasta abbastanza simile all’originale (con un tocco di interattività: ad esempio mostra direttamente quanti nuovi commenti sono stati inseriti), mentre il pannello di scrittura è stato rivisto e reso più fruibile.

WP write panel

 

Mutuando il concetto presente in alcuni software (che mostrano solo i comandi più utilizzati), anche il pannello Write di WordPress 2.5 mostra all’utente i comandi maggiormente utilizzati, mentre quelli "marginali" vengono nascosti fino a che non sarà necessario utilizzarli (pensateci: quante volte avete cambiato lo slug di un post o avete impostato una password per un post?)

Anche il pannello di gestione (Manage) è stato rivisto e reso coerente con gli altri pannelli presenti. Il nuovo layout (unito al nuovo color scheme) dà una sensazione di maggior leggerezza (anche se è possibile attivare il "vecchio" schema colore, se ne siete particolarmente affezionati).

WP manage panel

 

In definitiva: WordPress 2.5 introduce alcune nuove feature ed un forte restyling dell’interfaccia, rendendo più semplice e piacevole la gestione del proprio blog. Ma… ATTENZIONE! Il grosso lavoro di coding e ottimizzazione che è stato fatto potrebbe aver reso incompatibili molti plugin e/o temi che utilizzate nel vostro blog. Quindi, prima di procedere all’aggiornamento (che come sempre DEVE essere preceduto da un backup generale di database e file di WP) verificate la compatibilità di plugin e temi.

Personalmente attenderò la versione 2.5.1 o 2.5.2 per iniziare a pensare di effettuare l’aggiornamento… 😉

 

  9 Responses to “WordPress 2.5, una piccola preview”

  1. No! Vuoi dirmi che dopo un anno speso a scegliere un tema per il mio (futuro) blog, dopo averne visionati 100+, mi tocca ricominciare da capo???

  2. grazie dei consigli… ma non so se saprò aspettare!!!

  3. Dall’ immagine della dashboard si può notare che sarà possibile abbonarsi via rss ai link in arrivo, ma non ai commenti.

  4. Pensavo da un po’ che sarebbe molto carino poter avere un’area per scribacchiare i «pensierini» che uno ha per scrivere un articolo e richiamarli quando servano; una sorta di piccola lavagnetta, nell’area «Write», per annotare qualcosa (io, per ora, rappezzo con la dashboard del Mac, ma…).
    Inoltre, sarebbe fico poter salvare degli articoli-template, ad esempio sempre con la stessa immagine della stessa dimensione e nella stessa posizione già precaricata.
    Che tu sappia, questa 2.5 fa niente del genere?

    P.s.: Trattami bene l’iLiad quando ti arriverà, ché dalle tue mani arriverà direttamente a me 😉 😉

  5. anche per la 2.3 non mi sono precipitato ad aggiornare, ho aspettato prima che uscissero allo scoperto bug e correzioni.. certo però che questa cosa dei temi non sempre compatibili è antipaticuccia..

  6. […] Giovy’s In rete se ne sta parlando da diverso tempo, e sembrava quasi che qualche giorno fa si fosse giunti […]

  7. Già dalla beta-1 mi è piaciuto molto: devo aggiornarlo (via SVN); peccato soltanto per l’attivazione dei plugin… che si vedono “poco” rispetto alla versione precedente!

  8. Any chance of getting an invite? Sorry for the english comment but my Italian is a big no-no 🙂
    Thank you in advance.

  9. […] giorno fa dicevo che, a proposito della preview di WordPress 2.5 che sarebbe stato rilasciato a breve, che avrei aspettato la versione 2.5.1.… ed invece […]

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)