Nov 282007
 

Chi mi segue su Twitter avrà notato che, da qualche giorno, sto usando un nuovo client per questa piattaforma di microblogging, scoperto quasi "casualmente" (sono sempre alla ricerca del client "perfetto"). Dopo averne provati tanti (in questo post la recensione di diversi client Twitter per Windows), la mia attenzione è stata catturata da…

twhirl_logo twhirl è un client per Twitter realizzato utilizzando il framework Adobe AIR (sia per Windows che per Mac OS X), uscito da pochissimo (la prima versione è stata rilasciata il 12 novembre) e che sta riscuotendo un discreto successo, specie fra i miei contatti su Twitter 😉

Dal suo rilascio è stato aggiornato praticamente ogni giorno, cosa che se da un lato potrebbe sembrare noiosa (non tutti hanno la voglia di aggiornare un programma ogni giorno) dall’altro lato ha permesso di introdurre ogni volta funzioni sempre nuove.

L’installazione di twhirl è semplicissima ed il download velocissimo (meno di 600 KB, basta cliccare sull’apposita icona in homepage avendo installato già il framework Adobe AIR o scaricando il pacchetto di installazione da qui); una volta installato, si imposta il proprio account Twitter (è supportata anche la multiutenza, per chi ha account diversi) e ci si trova immediatamente di fronte alla schermata principale del programma.

twhirl-0.2.003-tweets Da questa potrete seguire i twit dei vostri amici, ma non solo.

Con twhirl, infatti, potrete visualizzare nella stessa interfaccia anche le reply, i messaggi che avete inviato (l’archive) ed i messaggi diretti, rendendo di fatto quasi inutile ricorrere all’interfaccia web di Twitter

Inoltre (ed è una feature che hanno solo pochi client) è possibile visualizzare anche la lista dei propri followers/following con tutti i dettagli, anche se al momento non è ancora possibile aggiungerne di nuovi o rimuovere quelli esistenti…  feature che gli sviluppatori intendono comunque introdurre nelle prossime versioni (API di Twitter permettendo, è ovvio).

Ovviamente twhirl è configurabile in diverse opzioni (tempo di aggiornamento, settabile anche ad 1 minuto, notifiche sonore differenziate anche per i twit che vi riguardano ecc.) e gli sviluppatori sono molto gentili e disponibili ad ogni feature request (diverse feature che trovate in twhirl le ho suggerite personalmente) 😉

La grossa "fregatura" è che il framework Adobe AIR non è ancora disponibile per Linux, e questo preclude l’utilizzo di twhirl ad una grossa fascia di utenza… beh, speriamo che in Adobe prendano presto provvedimenti a tal riguardo. 🙂 

Il mio consiglio in questo caso è scontato: PROVATELO, sono sicuro vi piacerà… 😉

  31 Responses to “Twhirl, un client per Twitter davvero interessante”

  1. Quanto vorrei un bel client per Linux *_*
    …se solo rilasciassero Adobe AIR anche per noi pinguini saremmo a cavallo…

  2. Io mi trovo più comodo con TwitterFox: mi piace che sia un addon per Firefox, in questo modo lo uso sia con windows che con Ubuntu e forse Oskar NRK troverà la cosa interessante 😉

  3. Sempre in AIR ma nativo per Mac (c’è anche una versione Win e Linux) ti segnalo Spaz: http://funkatron.com/index.php/site/comments/spaz_a_twitter_client_for_mac_os_x_windows_and_linux/

  4. A me è piaciuto molto se non fosse che cliccando su qualsiasi link si apre Internet Explorer (nonostante questo non sia impostato come predefinito). Succede anche a te con Windows Vista?

  5. Grazie Giovy!
    Finalmente un buon motivo per disinstallare twitterific

  6. @ Oskar NRK: eh già… purtroppo sotto Linux le scelte sono molto più limitate.

    @ Alberto: non mi piace, personalmente, essere legato al browser. Ho provato anche TwitBin, ma l’ho abbandonato dopo un po’

    @ Dario: Spaz ha un grave problema di encoding dei caratteri non ancora risolto, perchè usa il layout ENG della tastiera. Prova a scrivere segni di punteggiatura, e capirai perchè non si può usare… 😛

    @ Gioxx: purtroppo quella è una cosa comune a tutti i client che usano Adobe AIR, e non ho ancora capito come mai. Snitter, Spaz, Tweetr, Twhirl…. fanno tutti la stessa cosa, ed è una cosa che odio… 🙁

    @ Federica: felice di esserti stato utile… 😉

  7. Fichissimo!! lo provo subito! 😀 Io sto cercando un client che integra Skype, MSN, GTalk e Twitter….ci sarà?

  8. Sei sicuro che posso farcela anche io???
    🙂

  9. lo provo, grazie della segnalazione!

  10. installato! simile a snitter ma più fluido e veloce! anche più discreto! grazie! bello! 🙂

  11. sto usando snitter… ma lo provo 😉

  12. Il client è splendido, purtroppo con Leopard va spesso in crash adesso ho installato l’ultima versione sperando che sia stata messa a posto.

    Adesso devo anche scovare tutti gli adobe air installer ed eliminarli tenendo solo l’ultimo, non capisco perchè non vengano eliminati ad ogni aggiornamento 🙂

    ciao e grazie per la segnalazione in twitter

  13. Grazie della segnalazione!

  14. Hi,

    sorry for commenting in English, unfortunately, I do speak very little Italian (io sono tedesco).

    But I would like to thank you for writing a nice review about twhirl (I used Google Translate to get a quite good English translation)! As always, tell me which features you are missing, or which bugs you find. twhirl is still in beta, I began developing it only about three weeks ago, so it is far from perfect yet, for sure.

    There was a comment stating it crashes on Leopard: as I don’t have regular access to a Mac, it is hard for me to debug on that platform, sorry.

    And another comment about twhirl opening IE instead of your default browser: As Giovy wrote, this is an AIR issue I can do nothing about from within twhirl. A common tip that might help is this: try setting the non-preferred browser first, then set your preferred browser as default (you should close any AIR app while doing this). There is a good chance, AIR will open the correct browser afterwards.

    Greetings,
    mak
    (twhirl developer)

  15. Uhm, a me non funziona con il proxy. Lo proverò con altra connessione…

  16. Peccato solo di non poter sbirciare il codice 🙁

  17. Io non so per quale motivo, ma non ho problemi nell’aprire i links: a me parte correttamente Firefox ed ho installato Twhirl oggi (AIR incluso).
    Magari hanno corretto quel problema…

  18. Io non ho avuto problemi con i links: quando apro uno di essi viene lanciato il Browser Predefinito (nel mio caso Firefox).
    Sarà che ho installato twhirl e AIR oggi, quindi magari è stato corretto quel problema…

  19. @Mak dear Mak thanx a lot for yours comment.
    Now I have the latest release of yours nice clients so if it will crash again, if you want, I can send you the apple log of the crash if it can help you.

    ciao
    wolly

  20. L’ho usato oggi e devo dire che non è niente male 😉

  21. Fatto come suggerito da Mak ma continua ad aprire i link con Explorer. Francesco tu probabilmente utilizzi Windows XP? La prova da me fatta (con link aperti da IE anziché Firefox) è stata condotta su sistema Vista.

  22. Scusa da dove si scarica il framework Adobe AIR ? 🙂
    Con una ricerca su google l’articolo di giovy è già al primo posto 🙂

  23. Installato sul mio macbook.
    Prima impressione ottima lo suo ancora per un po’ e poi mi sa proprio che lo sostituisco a Twitterrific.

    grazie per l’ottima recensione

  24. Ottimo, lo sto provando!

  25. Hi all,

    just translated some of your comments again (thanks, Google :-)), here are some answers:

    @wolly (no need to translate here): yes, that would be great. It does not seem to be a general MacOS issue, as I get reports from other users that have it running on OSX flawlessly. If you can provide an error log, that would be highly appreciated.

    @Gioxx: yes, this seems to be harder to solve on Vista. I have the same problem here on a Vista system and am currently unable to solve it (though it does not open IE but Firefox instead. But my preferred browser is Flock…). Very strange. On XP, I do not have these problems.

    @Francesco Guidolanda: you can download AIR from here: http://labs.adobe.com/downloads/air.html

    By the way, a new version has just been released (0.2.009), which now allows following new users and removing them from your follow list. Download from http://www.twhirl.org

    Greetings,
    mak

  26. Ogni volta mi chiedo perché tutto quello che proponi io lo provo subito (sono un installone-procione) ma poi lo capisco sempre, giusto un attimo dopo aver provato la novità.

    ancora grazie questa di twihrl è proprio bella 🙂

  27. Davvero figo! Peccato che sotto WinXP sono 42MB di processo, mentre TeleTwitter difficilmente supera 5MB.

  28. […] parlai di Twhirl per la prima volta un po’ di tempo fa, subito dopo averne provato una delle prime versioni, e già da allora lo definii "davvero […]

  29. Dopo sei mesi ce l’ho fatta anche io!
    😀

  30. Bello, lo stavo giusto cercando un client per windows, lo installo al volo!

  31. […] Twhirl, un client per Twitter davvero interessante […]

Leave a Reply to Matax Cancel reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.