Nov 062007
 

Oggi NON vi presento un nuovo servizio web 2.0 (o almeno, non ve lo presento per metterne in luce gli aspetti tecnici e/o funzionali come faccio di solito), ma vorrei far fermare la vostra attenzione su come un progetto (che potrebbe anche essere interessante) possa venire vanificato proprio da quella che dovrebbe esserne la caratteristica basilare.

Sto parlando di italki.com, che in teoria dovrebbe essere un sito dove fare community per apprendere le lingue.
Peccato che, già dal titolo, l’impressione che si ha è di un sito messo su utilizzando un traduttore automatico (e per di più malamente implementato):

l’ italki è una Comunità di scambio ed imparare di lingua. Il relativo obiettivo è di contribuire a popolare impara che italki di lingue è libere ed il registro occorre soltanto un minuto!

Ah, beh… tutto chiarissimo… 😀
Vediamo cosa si può trovare su italki.com…. mmm… dei "soci di scambio di lingua" (non pensate a peccaminose pomiciate con qualche bella donna straniera, eh!):

Trovi un socio e una pratica che parlano una lingua straniera! Potete usare un messaggero istante (Skype, MSN, Yahoo) o testo dei italki e chiacchierata di.

Io uso Skype da tanto tempo, ma non ho mai saputo che fosse un "messaggero istante". 😛
Ma non di soli scambi di lingua vive italki.com… anche di "tribune di lingua":

Discuta qualche cosa circa le lingue imparanti. Faccia ad altri membri le domande riguardo ai metodi, alla grammatica, alla coltura ed a più imparanti.

Ok…. io non voglio essere pignolo, per carità…
Ma cavoli, se un sito (che ha ambizione di permettere ad altri di imparare le lingue) è tradotto con degli strumenti di traduzione automatica… che affidabilità mai potrà dare???

  8 Responses to “italki.com, “comunità di scambio ed imparare di lingua””

  1. Davvero scandaloso 🙂
    L’idea comunque esiste da anni e ci sono tanti servizi simili, basta cercare “language exchange” 🙂

  2. che vergogna…

  3. Ma questo è un sito di cabaret 2.0! Le traduzioni automatiche sono geniali a volte (nel senso che fanno sbellicare dal ridere!)!

  4. Pignolone 😀

  5. “Discuta qualche cosa circa le lingue imparanti.”

    Fantastico!

  6. sei sempre così drastico, magari serve a tutti quei stranieri che sanno solo parolacce della nostra lingua e poco e male, così hanno un’approccio diverso e possono dare la colpa a qualcuno..

    un po’ come la maggior parte degli italiani che da la colpa alla maestra.. o alle sue cattive frequentazioni estive a ibiza 🙂

  7. Secondo me aspettano che siano gli imparanti di lingua a tradurre per bene le pagine del sito 😛
    Esiste un altro servizio simile molto più carino che si chiama Mocha. Ciao!

  8. La conoscenza delle lingue è uno strumento eccezionale in grado di avvicinare popoli e creare relazioni a livello sentimentale e professionale. La mia vita è migliorata tantissimo grazie allo studio ed alla conoscenza delle lingue straniere.
    Ho vissuto in tanti paesi d' Europa. La mia stessa famiglia è la prova che le differenti culture possono imparare l' una dall'altra. Imparare una lingua straniera è un’esperienza divertente. All’inizio l’interesse è grande, ma col tempo talvolta l’apprendimento diventa una fatica. Per fortuna ho trovato un corso di lingua molto divertente da http://www.imparare-lingue.eu Li trovate quasi tutte le lingue del mondo – quasi 😉

    Bacio,
    Allegra

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)