Apr 262007
 

invitr_logo.pngNo, tranquilli, non è cambiato il logo di Flickr nè dovete andare dal vostro oculista per farvi controllare la vista… 😀

Quello che vedete su è il logo di invitr, un nuovo servizio Web intimamente legato a Flickr (al punto da ricalcarne in modo estremamente fedele anche la grafica).

Cos’è invitr?
Tutti gli utilizzato di Flickr (me compreso) conservano in Flickr foto "private" che non vogliono far vedere a tutti, o che vorrebbero far vedere solo a determinate persone.
Finora l’unica possibilità per permettere la visione di queste foto private a gruppi di persone era quella di obbligarli ad iscriversi a Flickr, aggiungerli come "friends" o "family" e restringere la visione delle foto private a questi gruppi.
Ma… se avevate già un gruppo friend popolato di amici che comunque non avrebbero dovuto vedere quelle foto? E se nel gruppo "family" avete messo anche il padre della vostra ragazza, e poi caricate su Flickr foto che lui non dovrebbe assolutamente vedere? 😀

Beh… con invitr avete la possibilità di invitare (da qui il nome, ovviamente) singole persone a vedere una o più foto private che avete su Flickr, senza costringerla ad iscriversi, senza doverla aggiungere ad un gruppo e senza doverle per forza darle la possibilità di vedere TUTTE le foto private assegnate ad un gruppo.

L’interfaccia di invitr, come ho detto, è praticamente identica a quella di Flickr…

Clicca sulle immagini per ingrandirle

invitr_screen01.jpg

salvo poi avere specifiche pagine per selezionare le foto (prendendole da determinati fotoset o da tutte le foto insieme)…

invitr_screen02.jpg 

…e per rivedere le foto da inviare, inserire gli indirizzi a cui inviarle ed assegnare (eventualmente) una validità temporale al vostro invito, scaduta la quale non potranno più accedere alle vostre foto.

 invitr_screen03.jpg

Ovviamente, non essendoci successivamente forme di autenticazione di chi va a vedere la foto (l’unico modo è utilizzare il link fornito), se tale link viene divulgato, anche altri potranno visualizzare le vostre foto riservate.

Commento di Giovy: invitr risolve brillantemente ed in maniera "indolore" un problema che tutti i power user di Flickr avranno avuto e che non aveva soluzione finora. Se migliorassero appena un po’ l’usabilità (ad esempio: è impossibile cancellare rapidamente le foto selezionate, bisogna ri-selezionarle andandole a pescare dai diversi set), l’applicazione sarebbe davvero fantastica!

  6 Responses to “Invitr”

  1. non riesco a capire perché non mettano un servizio del genere di default, se ne sente veramente la mancanza! Ottimo!

  2. Ciao Giovy, grazie per la segnalazione, potrebbe tornarmi utile 🙂
    Ah inoltre, so che non centra niente, ma mi fa sorridere il fatto che questo post abbia generato come primo link sponsorizzato di google “Donne allupate – per incontri hot? Qui online” 😆

  3. E’ un pò che non aprivo il mio Flickr, ottima segnalazione!

  4. Ciao Giovy!! 😀

  5. Ottimooo!!!

  6. Thanks for sharing the link. Glad you like the service!

Leave a Reply to gpessia Cancel reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.