Oct 312006
 

Fortunatamente, nell’ "era" del Web 2.0, c’è ancora qualcuno che pensa alla vecchia e sana email… 😛

Uno dei "problemi" maggiormente sentiti dai blogger (o almeno da alcuni "hardcore bloggers") è quello di seguire le risposte ai commenti in un dato blog che si legge.
Il riferimento al "Web 2.0"  nel sottotitolo è relativo alla creazione di una serie di siti/tool che permettono di tracciare il nostro percorso "commentatorio" sui diversi blog, e leggere i commenti successivi al nostro; siti come CoComment, Commentful et similia sono sempre più usati, specie se in abbinamento alle estensioni per Firefox/IE che permettono il tracking automatico.
Ma… perchè non offrire ai nostri lettori la possibilità di ricevere comodamente in mail tutti i commenti relativi ad un dato post del nostro blog? Personalmente lo ritengo un piccolo gesto di cortesia, che può venire usato o meno… ma intanto c’è! 🙂

Proprio per questo oggi vi parlo di un plugin per WordPress che ha lo scopo di permettere la sottoscrizione (da parte dei lettori del vostro blog) di un certo post e la possibilità di ricevere via mail una notifica dell’inserimento di nuovi commenti: Subscribe to Comments 2.0.

Come si installa e come funziona Subscribe to Comments 2.0?
L’installazione è semplice ed indolore: basta scaricare il plugin, decomprimerlo e caricarlo nella cartella dei plugin di WordPress; successivamente non dovrete far altro che attivarlo dal pannello di controllo di WordPress.
Una volta attivato (e per i blog che utilizzano un layout "recente") vedrete comparire un checkbox subito sotto il form per la scrittura del commento, ed immediatamente vicino il pulsante d’invio, con la scritta: "Notify me of followup comments via e-mail"; selezionando il checkbox effettuerete la sottoscrizione, e riceverete via mail notifica dei commenti relativi a quel singolo post.
Ovviamente il plugin non sarebbe completo senza un pannello di controllo (accessibile dopo la sottoscrizione di un post) che vi permette di gestire tali sottoscrizioni (annullandole, ad esempio).
Per l’amministratore del blog, invece, è possibile gestire tutte le sottoscrizioni "ricevute" da un’apposita voce all’interno del pannello di controllo di WordPress.
Ulteriori informazioni sono disponibili sul blog dell’autore, così come un’help per chi dovesse avere un layout "incompatibile" che necessita una modifica manuale per il funzionamento del plugin.

Ovviamente (e per non "predicare bene e razzolare male") anch’io ho attivato il plugin e da qualche giorno è possibile sottoscrivere i post di questo blog. 🙂

  16 Responses to “WordPress Plugin: Subscribe to Comments 2.0”

  1. Lo uso anch’io da tempo e l’unico difettuccio (implicito) è che riceverai tante mail-failure quante saranno le e-mail fasulle lasciate nei commenti. Per il resto funziona egregiamente.
    Unico appunto: perchè non scegli una lingua “ufficiale” e la rendi unica sul blog? E’ strano leggere alcune informazioni in italiano (tipo “Nessun commento” o “Nome” o “Lascia una risposta”) e poi altre in inglese (“mail (will not be published)” oppure “Notify me of… etc”). 😉
    Ciao,
    P|xeL

  2. Probabilmente ha investito in vita analogica il tempo necessario a localizzare in Italiano i dettagli del CMS. Detto fra noi, ha fatto bene :mrgreen:

  3. utile sempre che (come ho visto in qualche blog) non venga lasciata l’opzione ticcata di default non mi accorgo mai e poi ricevo email su email (prima di andare e disdire tutto)

  4. @ P|xel: in realtà ho tradotto a manina quasi tutto, ma qualcosa può essermi sfuggito… 😛
    Alcune stringhe, poi, sono “hardcodate” in file binari e non sono facilmente accessibili.

    @ casper: ehehehe…. in parte hai ragione anche tu… 😀

    @ Barbara: qui NON è possibile, dato che il checkbox NON è spuntato di default e deve essere “ri-spuntato” ad ogni post… 🙂

  5. oh, finalmente questo mi serve. 🙂

    Grazie!

  6. Si infatti ma infatti mi riferivo ad alcuni blog che lo mettono spuntato di default mica a qui

  7. é un plugin fortissimo, e utilissimo, peccato che a me non funzioni più! 🙁 🙁 🙁
    Puo essere che ho aggiornato wp alla versione 2.0.5???

  8. @ Sw4n: di niente… 🙂

    @ Barbara: mai imporre qualcosa ai propri lettori… 😛

    @ Paolo: no, non è sicuramente quello il problema, dato che io lo uso con la versione 2.0.5.
    Prova a disattivarlo e riattivarlo…

  9. Disattivato e ri attivato ho persino installato la versione 2.0.4(di stc) che mi pare di aver capito dal sito del autore che è piu adatta a wp2.0.5
    Ho notato che però a me amministratore la notifica la manda, bo! ❓

  10. Volevo informare che ora Subscribe to Comments funziona, il problema era nel server dove è ospitato il mio blog!
    ringrazio Giovy’s per la pazienza!!! continua cosiiiiii!!! :mrgreen: :mrgreen:

  11. Grazie della dritta. Purtroppo però non riesco a farlo funzionare. Anch’io ho aggiornato wp alla versione 2.0.5, è dovuto a questo? Qualcuno ha qualche suggerimento da darmi?

  12. Ottimo, direi però non ho ancora capito come creare il pannello per chi commenta. Se lo fa in automatico o devo creare una pagina di sana pianta. Se qualcuno potesse aiutarmi gliene sarei grato. Possibilmente è il nuovo wp 2.5 che crea questo problema. Un saluto a tutti.

  13. @ jerry: fa tutto lui, non devi creare nulla… solo attivarlo.
    … e come vedi, a me funziona senza problemi su WP 2.5.

  14. Se sapeste quello che facevo vi mettereste le mani sui capelli…
    Provavo ad entrare nel pannello cliccando il tasto GESTISCI ISCRIZIONI pur essendo
    che non ero io ad avere richiesto l’iscrizione, convinto che come amministratore potevo tutto.
    In realtà dal post c’è una protezione che non permette l’ingresso nel pannello da parte di
    chi non ha richiesto iscrizioni sull’argomento. Per l’amministratore il pannello è quello che c’è dentro
    il CMS…. E io ho perso una sera di prove per capirlo 😀

    Ha proposito qualche suggerimento per adattarlo al CSS perchè mi storpia tutto e ho dovuto
    lasciarlo come mamma l’ha fatto per vedersi bene graficamente, anche se è un po’ scarno.

    Seconda cosa, esiste una traduzione in ITALIANO o devo farmela da me?

    Grazie ancora per le risposte
    e buona serata..

  15. Scusate….per l’errore

    Ah proposito….e non “ha proposito”
    Maledetta tastiera!!!!

    Provvedete perché mi vergogno…… 🙁

Leave a Reply to Sw4n Cancel reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)