Jun 202006
 

Clicca sull’immagine per ingrandirla

Vota NO al Referendum del 25 e 26 Giugno

(vignetta di Gianluca Giancaterino)

Siamo al 20 giugno, ed ormai mancano pochi giorni al Referendum sulla riforma della seconda parte della Costituzione.
Non sono qui per fare proselitismo, nè per spingere questo o quello a votare in maniera diversa dai propri “principi”.
Sono qui per fare il mio “outing” sulla questione, perchè la ritengo troppo importante per non spenderci neanche una parola.
Checchè se ne dica, NON è un referendum politico, secondo me, anche se più di uno sta cercando di dargli una valenza politica.
E’ un referendum che potrebbe cambiare la nostra Costituzione, e cambiarla in un modo che ritengo inaccettabile.
Se il “legalese” è il vostro pane quotidiano, qui trovate un pdf con le due versioni (quella “prima” e quella “dopo”) della Costituzione.
Valutate voi… ed andate a votare. NON astenetevi, perchè l’astensione è un lavarsi le mani che non produce niente.
Votate come volete, perchè…

IO VOTO “NO”.

  7 Responses to “Referendum del 25/26 giugno 2006”

  1. La costituzione è stata scritta da uomini eletti tra i più importanti membri del mondo politico, giuridico e culturale dell’epoca, da Croce a Einaudi, da Togliatti a Nenni, da Mortati a De Gasperi, da Calaandrei a Dossetti.

    Fatemi voi i nomi dei personaggi “illustri” di oggi.

  2. Voterò No, modifiche se ne possono fare ma sicuramente non queste.

  3. @ Teo: Gabriella Carlucci ti basta?!

  4. Anch’io… :mrgreen:

  5. Eh eh!!! Finalmente qualcuno che la dice come la penso anche io!!!! 🙄 🙄 !!! Avrei voluto dire anche io la mia sul mio sito ma lo sto rifacendo completamente perchè quello odierno è troppo da principiante e fa schifo….. ora sono migliorato….spero!!! 😳 (anche il server però se ne accorgerà……..evviva la pesantezza brutale dell’asp…. :mrgreen: … ) e in più gli esami all’uni mi uccidono….. 😯 cmq al di la delle cavolate sono d’accordo sulla NON POLITICIZZAZIONE del referendum perchè NON è ne rosso ne nero bensì penso sia una questione ben più importante e da non sottovalutare troppo! Sento moltissimi miei coetanei che non hanno un pensiero ma votano solo per simpatia di Prodi o del Berlusca! Visto che a me queste cose non vanno giù …… ho girovagato su http://www.sivotasi.it e http://www.salviamolacostituzione.it … per chi voglia semplicemente informarsi su come stanno le cose “veramente”! La costituzione va cambiata, sono d’accordo, nella riforma non ci sono tutte cose sbagliate o tutte giuste…. vanno interpretate …. sono cose importanti e chiunque può pensare agli “effetti” della modifica nel modo che pensa…. c’è chi dice che la Devolution è una cosa buona….. secondo me non è così…. e gli effetti che vengono “pubblicizzati a favore” per me non stanno in piedi e sono addirittura l’opposto….. e per molti altri punti la vedo così! Dopo questo discorsino piccolo ( :mrgreen::mrgreen: ) penso abbiate capito che anche IO VOTERò NO!!!! Vai Giovy! Continua così!!!! 😉 😉

  6. Grande Giovy!

    Condivido in pieno..

    Penso che delle modifiche si possano fare ma violentare la costituzione a questo modo sia una cosa indegna!

  7. Appoggio la tua idea e leggerò comunque il pdf, anche se il legalese non mi piace per nulla … 😉

Leave a Reply to Br1 Cancel reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.