Dec 052005
 

Non posso ancora crederci…
… e probabilmente solo i sysadmin più “navigati” (o sfigati… se hanno avuto la sventura di lavorare con Telecom) avranno passato quello che ho passato io oggi.

Scenario: venerdì scorso ci hanno installato in azienda un firewall Cisco PIX 515E, che avrebbe dovuto svolgere (oltre alle classiche funzioni di firewall) anche da router fra le diverse sottoreti aziendali, da concentratore VPN (per permettermi l’accesso ai sistemi da qualunque parte del mondo), smistare il traffico web su Websense ed avrebbe dovuto ospitare una DMZ.
Niente di eccezionale, quindi… ma…
… ma l’installazione di ‘sto cacchio di firewall mi ha incasinato la rete.
Macchine della stessa subnet che non si pingavano più (mentre in teoria il firewall non doveva influenzare niente), navigazione in Internet degna di una connessione cellulare (NON GPRS!), insomma… un casino!

Appuntamento telefonico con i tecnici per questa mattina, ed abbiamo iniziato a lavorare (e testare) alle 10.00.
Quanto tempo pensiate abbia passato al telefono con i tecnici Telecom che da Roma cercavano di risolvere tutti ‘sti problemi? Un’ora? Due ore?
Naaaaa…. solamente 6h e 30 minuti.
Eh già… avete capito bene… solo SEI ORE E TRENTA MINUTI.
Per giungere a che conclusione, alla fine?
Che il PIX ha dei problemi.
Ma no!!!! Ma non mi dite! Ed io che pensavo funzionasse tutto a dovere! 😛

Ovviamente li ho obbligati a riportare tutta la configurazione così come era prima di venerdì scorso, con il router che gestiva il collegamento alla rete.
Chiaramente poi mi è toccato riconfigurare DHCP, DNS, gateway e via dicendo.
Un delirio, ma che mi permetterà di andarmene in Irlanda senza pensare al telefono che squilla in continuazione per via degli utenti che non riuscivano ad accedere alla rete o ai server.

In questo momento sono praticamente in coma, a pranzo non ho mangiato NULLA (ovvio, ero al telefono!) ed oltretutto oggi pomeriggio avevo pianificato di dedicarlo alla preparazione della valigia per domani… 🙁

Vabbè, appena torno a casa farò tutto.

… e domani pomeriggio si parte!!! 😉

  5 Responses to “Telecom…plimenti!”

  1. Vabbè dai che vuoi che sia.. io sono stato un intera giornata senza telefoni in ufficio e non sapevano da cosa dipendesse 🙂 e sono con albacom.. ora hoi chiesto di poter tornare a mamma telecom.. ma sono 3 mesi che aspetto..

    buon viaggio

  2. me, dai …..
    e’ passata ….. ascolta mi presti il Nano qualche giorno ? giusto per vedere se me ne farei qualcosa o se e’ solo il verme della Mela che mi sta mangiando dall’ interno 😀

  3. Guarda ho avuto tutto il pome i mitici ( ed inimitabili ormai hanno una fama …) tecnici
    Telecom ( per fortuna non ero io a doversi seguire quindi dalla mia scrivania potevo
    ridere delle castronerie che dicevano e facevano di là) ti posso capire … tra servizio
    assistenza e tecnici se la contendono la palma di peggiore

  4. I ‘tecnici’ Telecom sono spesso qualcosa di scandaloso.
    Lavoro in un provider ed ho ovviamente la necessità di tenere up la linea quanto più possibile.
    Concordiamo la realizzazione di un backup con Telecom (che poi non ha mai funzionato) e mando una E-mail a tutti i clienti per avvisarli di possibili down.
    Il giorno fatidico arriva il tecnico Telecom, un tipo con i capelli talmente unti che potevi soffriggere un chilo di patate.
    Ovviamente era in ritardo…
    Alla mia domanda su quanto ci volesse a tirar su questo backup, risponde che l’ultimo da lui fatto è stato rapidissimo, 10-15 minuti di down.
    Stacchiamo.
    Inizio a contare…
    Intanto lui permanentemente al telefono con Roma, ma a volte cade la linea, poi non gli rispondono, poi sono occupati, poi sono al bagno, poi poi poi….
    Mezz’ora…un’ora…panico…
    La seriale del router di backup non va su.
    Dopo due ore capiscono che c’è qualche problema sul cavo del router di backup…non lo avevano neanche provato ed avrebbero potuto farlo senza problemi e senza down il giorno prima.
    Intanto le telefonate di clienti indispettiti come se piovesse…
    Vuoi sapere com’è andata a finire?
    Ho insultato pesantemente il tecnico Telecom per la sua incompetenza e mentre lui usciva ha detto a dei miei colleghi che se fossi andato fuori avrebbe regolato i conti…
    Beh, sono uscito subito ma lui si è fiondato dentro il pandino ed è sgommato via… 😉

  5. Telecom, manca segnale adsl.
    richiesta di controllo modem adsl:
    domanda call-center: ma lei che computer ha?
    risposta: un normale assemblato
    replica call-center: noi non facciamo modem per i computer assemblati.
    Poco tempo dopo ho cambiato gestore!

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)