Jun 072005
 

No, ragazzi… ditelo se lo sapete!!!
Stamattina pare che una “maledizione informatica” si sia abbattuta dove lavoro!
Dopo una giornata relativamente tranquilla (ieri), punteggiata solo dal momento di folklore del tecnico IBM che è venuto a vedere se il cavo SCSI del server era collegato bene (mi sono chiesto: “Ma è necessario un tecnico IBM per una cosa del genere? Se mi chiamavano, glielo controllavo io, il cavo!”), oggi invece…
1) un computer si è svegliato con l’hardware azzerato (ovvero: il sistema operativo non vedeva nessun hardware che non fosse la scheda madre ed il processore). Sistemato.
2) un foglio di Excel importantissimo, utilizzato fino a ieri senza problemi per stampare dei resoconti altrettanto importanti, oggi ha deciso che una pagina non gli piaceva, e non vuole più stamparla. Oltretutto era impaginato in un modo “bizzarro”, ed ho quindi “sguinzagliato” i miei due prodi assistenti per cercare di reimpaginarlo come si deve, farlo funzionare e possibilmente aggiungergli qualche funzione utile. In fase di risoluzione.
3) in archivio si sono accorti che uno scanner (di quelli “grandi”, con alimentatore automatico) non funziona più. Peccato che se ne siano accorti dopo aver scannerizzato (a vuoto) centinaia di protocolli.
Ok… apro il database del protocollo informatico su SQL Server, inizio ad effettuare query incrociate cercando di ricostruire il numero di protocolli “sgarrati” da una certa data in poi da quella singola postazione… ed alla fine ci riesco: sono circa 400… mi dispiace per loro, dovranno riscannerizzarli appena arriverà il nuovo scanner… 😀 Scanner in attesa di sostituzione.
4) un computer si sveglia, e decide che la tastiera gli doveva dare errore. Controlla il connettore… niente. Sostituisci la tastiera… niente. Cacchio! Tocca resettare il bios… Smonta il computer, fallo portare in laboratorio, riattaccalo e… FUNZIONA! Ma cosa!!! Mi prendi per il culo, allora??? Grrrrrrrrrrrrr… Sistemato.
5) un applicativo non funziona come dovrebbe. Avvisa il responsabile tecnico… tempo 30 minuti ed arriva uno script per aggiornare alcune stored procedure sul server.
Connessione al server… Query Analyzer… lancia lo script… procedura aggiornata… ok, ora l’applicativo funziona. Sistemato.

Speriamo sia finita, almeno per oggi… 😀
Se nel frattempo conoscete un buon “esorcista informatico”, vi prego di segnalarmelo… ce n’è davvero bisogno, qui… 😛

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)