Aug 262004
 

Cavoli… sono alcuni giorni che non riesco a scrivere qualcosa di decente sul blog (e probabilmente ve ne sarete accorti).
Purtroppo non me la sento… se potesse servire, trasformerei questo blog in un’agenzia stampa per Enzo.
In realtà continuare a scriverne non serve a niente, e proprio per questo anche Bloghdad ha “chiuso i battenti”, in attesa che il “proprietario” torni a casa a narrarci le sue avventure (e di cose da raccontarci ce ne saranno, al suo ritorno!)
Come tanti, quindi, aspetto…
Scusatemi perciò se non mi vedete particolarmente brillante, o se non troverete cose eccitanti o particolarmente interessanti da leggere.
L’unica vera notizia che non vedo l’ora di dare è quella della liberazione di Enzo.

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)