Aug 252004
 

Per rispondere a questa semplice domanda non serve altro che leggere il suo blog di qualche settimana fa, oppure il blog di Pino Scaccia, che con immagini e testi è riuscito a delineare il vero ritratto di Enzo, ovvero una persona sempre pronta a pensare agli altri, prima ancora che a se stesso, anche a costo di grossi sacrifici.
Vi lascio anche i permalink, in modo da non farvi perdere questi articoli quando altre parole verranno scritte, e quando Pino ci annuncierà la liberazione di Enzo.

– Una email da Enzo
– Basta questa foto per capire chi e’ Enzo

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)